blog
Abbigliamento usato? Soprattutto

Abbigliamento usato?

Sì, soprattutto!!

Questa lettura è dedicata principalmente a chi intende vendere i propri capi usati, ma sarà certamente utile anche a chi si avventura sul nostro sito o presso il nostro negozio in veste di acquirente.

L'abbigliamento usato rappresenta nel nostro mercatino di Via Tanaro 9/11 a Rho la voce più importante  del totale delle vendite!

Sembra incredibile? In realtà no, non lo è...

Prezzo medio di un capo di abbigliamento estivo? 2,70€!!!

Prezzo medio dell'abbigliamento invernale? (Considerando che i giacconi e i piumini alzano notevolmente la media...) 4,90€!!!

Al Mercatino Usato Bimbi di Rho l'abbigliamento è esposto diviso per taglie e per genere: maschietti e femminucce.

L'abbigliamento che ritiriamo non è necessariamente griffato... anzi!!! Preferiamo un capo di marchi commerciali di una due stagioni precedenti che non abiti di grandi firme o di brand costosi se troppo "datato" e quindi fuori moda o se troppo usurato!

Resta implicito che un capo di marca, che spesso (anche se non sempre) è binomio di buona qualità, è assolutamente benvenuto e sarà ritirato a qualche euro in più del capo di catene più popolari, ma comunque la nostra filosofia è quella di non esagerare mai nella valutazione del prezzo di vendita.

L'abbigliamento viene selezionato SOLO SU APPUNTAMENTO per il semplice motivo che annoverarlo tramite foto ed appositi codici a barre richiede del tempo, e nel tentativo di fare le cose ben fatte, nulla viene lasciato al caso!

Ritiriamo circa 2/300 capi al giorno, anticipando la stagione di circa 60gg.

Immginate che venendo una volta a settimana troverete capi completamente diversi dalla settimana precedente!! E un ulteriore vantaggio? Rispetto ad un negozio monomarca troverete molteplici case produttrici, gusti e mode differenti.

La nostra formula prevede un soggiorno di 120gg totali di cui 60gg al prezzo concordato e altri 60gg deprezzato del 20% (una perdita del 10% sull'eventuale ricavo da parte del fornitore rispetto al prezzo di partenza) come dettaglia del resto il nostro mandato di vendita al quale siete tenuti sottoscrivere al momento della prima consegna. 

Perché i tempi d'attesa per consegnare sono così lunghi? In tutte le case i vestiti ancora in perfetto stato di ogni nostro bambino sono tantissimi e tantissima è la gente che intende consegnare!

Inoltre la nostra estesissima superficie di vendita ci permette un turnover  in numero di capi che nessun altro mercatino può avere eguali... ecco perché tutti voglio vendere presso la nostra struttura!!

Non ponderare i ritiri o non annoverarli con dovizia (incluso sito web e catalogo simile sui social), non calibrare i ritiri per taglia, per genere o per stagione causerebbe immediatamente uno stallo in negozio, trasformandolo ben presto in una sorta di discarica... come ahimè spesso accade in tante realtà analoghe.

Poter cercare la taglia d'interesse e, perché no, anche filtrare fra maschio e femmina è per noi di fondamentale importanza, sia per noi stessi (per poter lavorare in modo organizzato), sia per i clienti al momento della ricerca per acquistare, sia infine per il fornitore che intende ricercare l'invenduto senza impazzire!

Insomma un pochino di pazienza, un primo approccio con 30/40 capi per iniziare la nostra collaborazione e un minimo di abitudine nel capire come preparare i capi, faranno sì (sistema stra collaudato) che il nostro servizio sia ottimizzato.

Meglio preparerete i capi, più facile sarà vendere proprio i vostri!!

Più eterogenea sarà la consegna in taglie e tipologie, più probabile sarà una vendita con poco scarto! 

Per chi acquista non mancherò di creare un inciso apposito del perché fare una scelta di abbigliamento usato e come orientarsi per comprare al meglio!

 

Rossana Fastigari

Visite oggi: 16 Visite mese: 584 Visite totali: 11229
Area riservata